Home

Funzi'n

Alfonso Nota

Poesie, narrativa e scritti vari...

Benvenuto

 

Avevo sedici anni quando la mia autonomia di pensiero non era più disturbata dai comandi, più o meno giusti, dei miei fratelli e sorelle. Ero l’ultimo nato in famiglia e mia madre, buonanima, osava chiamarmi, in gergo paesano “Funzi'n” (Alfonsino). Puoi ben capire il senso di gelosia che suscitava quel diminutivo tra i miei fratelli e sorelle, tanto che il mio nome fu modificato in “lu figliu'l r’ mamm” (ossia il figlioletto di mamma). E’ chiaro che, quella modifica ed il modo di come veniva pronunciato, creava in me un forte fastidio: mi sentivo un pulcino nella stoppa!

...a sedici anni, dicevo, ero rimasto solo in famiglia: è stato il momento di piena libertà. Nessuno più poteva interferire e comandarmi a suo piacimento, sicché il mio pensiero cominciava la sua maturità, facevo i primi passi di responsabilità; decidevo da solo qual èra la scelta del mio futuro.

Nota Alfonso

Via Bovino, 19

71026 Deliceto (FG)

Italia

 

alfonso.nota@teletu.it

Copyright © All Rights Reserved